Nigeriano riversa la sua furia sulle auto dei passanti ma subisce un feroce linciaggio.

Una vicenda per nulla piacevole da raccontare ha come protagonista un nigeriano linciato dalla folla.

Si è reso indispensabile l’intervento delle forze dell’ordine di Acerra per sottrarlo dalla ferocia della gente che l’aveva accerchiato e aggredito.

Stando a quanto raccontato dai presenti, il ragazzo aveva fatto abuso di sostanze alcoliche fino a perdere la lucidità e trascorrre il suo tempo a colpire i parabrezza delle auto in sosta che incontrava lungo il suo cammino.

Nei pressi della cattedrale di Acerra, zona centralissima, il nigeriano ha subìto i duri colpi di cittadini intenzionati a farsi giustizia da soli.

Per fortuna l’intervento della Polizia, allarmato dalle urla dell’africano, hanno evitato che la situazione degenerasse.

Pare che il ragazzo sfogasse sulle auto l’ira provocatagli da una lite con un suo connazionale.
Le auto pesantemente danneggiate sono 7.

Le immagini del pestaggio sono divenute subito virali sul web e il pubblico, come al solito, si è diviso in due parti.

Se c’è chi ha accusato gli aggressori di essere razzisti, c’è anche chi ha persino espresso il proprio desiderio di prendere parte ad un pestaggio simile.

Occorre precisare che la violenza sia comunque sempre da condannare, poichè per i dovuti provvedimenti esistono le opportune sedi.

Fonte: Il Giornale

Foto credit: Il Giornale