Di Maio: “oggi giornata storica per pensioni e vitalizi”. “Ciao ciao” privilegi. I dettagli.

In programma oggi alla Camera il taglio di vitalizi e pensioni d’oro. Intervenendo al programma Unomattina, Luigi Di Maio dice: “È un principio di giustizia”.

“Oggi è una giornata storica, almeno per il simbolo che rappresenta questa decisione che dopo oltre 30 anni sancisce un principio chiaro, se hai versato i contributi allora il vitalizio ti spetta, se non hai versato no”.

Ed aggiunge: “Mi avevano sempre detto che non si poteva fare. Siamo arrivati noi e in meno di 100 giorni li abbiamo tagliati”.

È un giorno di festa: finalmente vengono aboliti i vitalizi! Bye bye vitalizi!. “Invito tutti a fare una cosa semplice: postate sui social un video o una foto dove fate ‘ciao ciao’ con la mano per salutare il privilegio che se ne va usando l’hashtag #ByeByeVitalizi. Prendiamoci questa piccola rivincita. La prima di tante che ci aspettano”.

Il taglio è previsto anche per le pensioni sopra i 4000 euro che non hanno contribuiti sufficienti: “L’obiettivo è quello di tagliare le pensioni d’oro per ridare alle minime”.

“La voce dell’Italia in Europa si sentirà forte e chiara, perché il problema principale in Italia sono lavoro ed economia e questo è il momento in cui si trovano le risorse per fare il reddito di cittadinanza, le modifiche alla legge Fornero e la flat tax”.

Siamo alla svolta. Seguiremo il susseguirsi degli eventi odierni in merito alla questione in agenda alla Camera.

Fonte: Adnkronos

Foto credit: agenpress