Salvini mette a segno un’altra vittoria. Portato a casa accordo con la Libia. I dettagli.

Il Ministro degli Interni Matteo Salvini non si arresta; la sua corsa è in discesa orami, e stravince su tutta la linea.

Ci sono voluti anni, guerre, attacchi politici e non solo. Ma finalmente si è di nuovo al punto da cui bisognava partire.

Correva l’anno 2008. Silvio Berlusconi siglò un accordo con Muhammar Gheddafi: secondo il patto, la Libia si sarebbe impegnata a limitare le partenze dei barconi verso l’Italia che, in cambio, avrebbe fornito un ricco piano di investimenti nel Paese nordafricano.

Proprio ieri, infatti, il Ministro degli Esteri Moavero si è recato a Tripoli in visita ufficiale e ha rispolverato quell’accordo di dieci anni fa.

La stipula prevede 5 miliardi di dollari di investimenti in Libia e la fornitura di motovedette alla Marina di quel Paese da parte del nostro Paese.

Dal canto suo, la Libia si dovrà, però, impegnare a fermare il flusso migratorio, anche attraverso i respingimenti, qualora fosse necessario.

Come si evince, Salvini sta mantenendo gli impegni presi con gli italiani nelle ultime elezioni. Seguiremo gli sviluppi.

Fonte: Libero

Foto credit: repubblica