“Salvini è un bullo anti-italiano” Boldrini attacca duramente.

Ad un’intervista a The Post internazionale, Laura Boldrini affida tutti i suoi colpi “migliori” da lanciare contro il suo obiettivo preferito Matteo Salvini.

L’ex presidente della Camera parla del leader del Carroccio come “un bullo, indegno anti-italiano” che “si crede forte, ma nessuno gli dà retta”.

Contestando duramente la sua linea anti-immigrazione, Boldrini dice: “spero che ai suoi figli non avvenga ciò che lui sta riservando a tanti bambini”.

E’ fermamente convinta, inoltre, che un patto con l’Ungheria significhi sacrificare gli interessi degli italiani e che circa la Libia si illude, poichè “non eseguiranno mai i suoi ordini“.

Non rinuncia, poi, a mettere bocca sulla questione “fondi” della Lega sostenendo che, come la Camera, anche Salvini si sarebbe dovuto costituire parte civile “per tutelare il proprio partito e i dipendenti. Non lo ha fatto”.

Breve e coincisa la risposta del ministro degli Interni:

“I loro insulti e le loro minacce hanno un unico effetto, quello di darmi più forza. Rassegnatevi”ù

Salvini ha rinunciato, dunque, a rispondere ai suoi rivali con altrettanti insulti, prendendo solo forza dagli attachi subìti.

E voi… condividete la “nuova” scelta del leader del Carroccio?

Fonte: Il Giornale

Foto credit: Il Giornale