Renzi vuole comandare ancora: ecco la bomba sganciata all’assemblea del Pd. Ora l’ha sparata grossa.

Durante l’assemblea nazionale del Pd, registratasi all’Hotel Ergife di Roma, è intervenuto anche Matteo Renzi.

Riferendosi alle elezioni ha subito voluto precisare: “superficiale chi dice che il Pd le ha perse tutte”.

Per sostenerlo ci vuole un pò di fantasia, ma l’ex premier ne ha davvero da vendere. Rispetto al tracollo del partito ha tuonato: “io non sono l’unico responsabile ma pago per tutti”.

Definendo il Movimento 5 stelle “una corrente della Lega”, si prepara ad attaccare il nuovo esecutivo che, a suo avviso,
“governa più con i tweet che con i decreti legge”.

Renzi non ha alcuna intenzione di mollare o tirarsi indietro. Alla minoranza del partito, infatti, ha rivolto le seguenti ed esplicative parole: “ci rivediamo al congresso. E perderete.

Cosa penserà Salvini delle parole del Bomba rivole al goveno messo in piedi da lui e Di Maio?

Fonte: Libero

Foto credit: Libero