“Vive su Marte se pensa che ci servono più immigrati” Salvini feroce vs Boeri.

Se ieri il ministro degli Interni aveva fatto allusione alla “scadenza” del ruolo di Tito Boeri, oggi il collega vicepremier Di Maio ha ribadito la fiducia al numero 1 dell’Inps.

Matteo Salvini, però, non si è potuto trattenere oltre e si è lasciato completamente andare nell’espressione del suo pensiero:

“‘Servono più immigrati per pagare le pensioni… cancellare la legge Fornero costa troppo… servono più immigrati per fare i tanti lavori che gli italiani non vogliono più fare…’ Il presidente dell’Inps continua a fare politica, ignorando la voglia di lavorare (e di fare figli) di tantissimi italiani.

E poi tuona: “dove vive, su Marte?”.

Insomma che Salvini sia arrivato al limite è chiaro, ma ora ci si chiede: cosa farà Di Maio?

Riusciranno a trovare un punto d’accordo i due fautori dell’attuale governo italiano?

Fonte: Libero

Foto credit: Libero