Milano – Giovane 17enne picchiato brutalmente da un gruppo di immigrati senza nessun motivo

Panico a Milano. Domenica scorsa un gruppo di immigrati ha picchiato brutalmente un ragazzo 17enne senza nessun motivo.

Il tutto è successo in corso Sempione. Il giovane è stato accerchiato e picchiato senza apparente motivo da un gruppo di ragazzi presumibilmente della stessa età e descritti come nordafricani.

Il giovane ragazzo è stato soccorso e portato al Fatebenefratelli per uno schiaffo violento ricevuto senza nessun motivo.

Stando ai fatti descritti dal povero ragazzo, quest’ultimo non è stato rapinato ma è stato circondato da un gruppo folto di immigrati ed uno di loro gli ha dato uno schiaffo.

La Polizia intervenuta sul posto. Molto probabilmente si tratta di un litigio tra giovani per futili motivi. Con la vittima era presente un amico che ha confermato la versione giovane aggredito.

Non è la prima volta che si ascolta una cosa del genere. Soprattutto gruppi di immigrati, giovani e meno giovani, che senza un motivo aggredisco chi gli viene davanti.

Certo che, come descrive il giovane la paura è stata tanta. Accerchiato da un folto numero di immigrati che con facce da criminali l’hanno colpito.

Fonte: il populista

Foto Credit: i.ytimg