Bomba davanti alla caserma dei Carabinieri: il movente oscuro e il sospetto terribile.

Un boato assordante ha risuonato in via Britannia 37 alle prime luci del giorno.

Proprio davanti al portone d’ingresso della Stazione dei Carabinieri di Roma San Giovanni è esploso un ordigno rudimentale.

Il sospetto che dietro ci sia il terrorismo è molto forte. Per fortuna non ci sono stati feriti ma, nonostante ciò, il terrore regna sovrano.

Si sta indagando per comprendere il movente dell’attentato e siamo tutti in attesa di saperne di più. Se ne stanno occupando i Carabinieri del Nucleo Informativo e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma e ai Carabinieri del ROS.

Il generale Antonio de Vita è giunto sul luogo non appena avvisato dell’esplosione che ha danneggiato il portone della Caserma.

La popolazione non ha ben accolto quanto accaduto, poichè si ha la sensazione di poter essere colpiti da un momento all altro.

Voi… cosa pensate sia stato?

Fonte: Il Giornale

Foto credit: Il Giornale