VIDEO della Vergogna: Artigiano si uccide a causa di Equitalia che ora si accanisce così sulla Vedova!

Ennesimo video di rabbia contro Equitalia.
Un uomo tempo fa si è tolto la vita davanti una delle loro sedi perché attanagliato dai debiti verso l’Agenzia delle Entrate. Eppure questo non ha fermato Equitalia, anzi…

La Borgonzoni ha riportato il video anche sulla sua Pagina Facebook.
Commentando arrabbiata così:

AGGRESSIONE DI STATO: SI UCCIDE PER LE TASSE E ORA EQUITALIA SI ACCANISCE SULLA VEDONA

Giuseppe si getta tra le fiamme per cartelle esattoriali da 60 MILA EURO. Oggi la moglie è perseguitata da Equitalia e il debito è salito a 100 MILA EURO

CLICCARE PLAY PER VEDERE VIDEO:

Così mentre Equitalia continua imperterrita a chiedere soldi senza curarsi delle storie tremende che ci sono dietro quelle cifre, tante persone si tolgono la vita come l’uomo qui in questione.

L’anno scorso, ancora a Firenze, un piccolo imprenditore si tolse la vita nella sua azienda, impiccandosi.
Aveva ricevuto una cartella da 20.000€, una vera e propria bastonata per una piccola azienda come la sua.
Sono tanti i casi come questi. Una vergogna senza fine

Lo stato dove è?

Foto Credit: Pagina Facebook Ufficiale Lucia Borgonzoni