Ultim’ora – rissa sul centro migranti: Casapound vs Ong. I dettagli shock.

La periferia est di Roma sembra non trovare pace.

Il quartiere di Tiburtino III, già noto per gli scontri tra migranti e residenti, torna sotto i riflettori.

Il consiglio straordinario, indetto dal Municipio per decidere il da farsi sul centro d’accoglienza di via del Frantoio, è stato interrotto da un’animata rissa.

Il centro anziani in cui si stava tenendo la seduta, infatti, è divenuto un campo di battaglia.
Ma chi sono i protagonisti?

“Un centinaio di manifestanti dei centri sociali, delle ong e del mondo della cooperazione hanno tentato di impedire l’ingresso dei cittadini e dei militanti di CasaPound Italia”.

Il responsabile politico di CasaPound per il Lazio ha aggiunto:“Sventolavano bandiere rosse e cercavano di bloccarci. C’è stato un lancio di oggetti e più di un momento di tensione ma siamo riusciti a entrare”.

Intanto, il centro d’accoglienza in questione è sotto stretta sorveglianza delle forze dell’ordine.

Fonte: Il Giornale

Foto credit: Il Giornale