Caso Rimini….A parlare è il padre degli stupratori…Ecco la dichiarazione folle!

Si parla ancora del caso stupro Rimini e a dire la sua è il padre degli stupratori che durante un’intervista ha dichiarato:

“I miei figli faranno due o tre anni di carcere poi usciranno puliti, si potranno fare una famiglia e vivere tranquilli”.

Si tratta di Mohamed, padre dei due fratelli minorenni marocchini, arrestati per aver stuprato due ragazze a Rimini.

Su liberoquotidiano leggiamo:

Le ha pronunciate nientemeno che in tv, a Matrix. “Mi spiace per quella ragazza, ma i miei figli hanno imparato la lezione, non avranno più brutte amicizie e si comporteranno bene” ha aggiunto poi.

Mohamed non è lui stesso uno stinco di santo, visto che è ai domiciliari. Ma parla a ragion veduta, perchè pur non essendo in Italia da molti anni conosce bene la debolezza della giustizia italiana e la sua benevolenza nei confronti di reati gravissimi, che in altre parti del mondo civilizzato verrebbero puniti con pene pesantissime.

A questo possiamo aggiungere che la giustizia italiana è veramente ridicola. I condannati già sanno che tra un po’ usciranno più liberi di prima.

Fonte: liberoquotidiano

Foto Credit: staticr1.blastingcdn