La Ministra dell’integrazione attacca gli immigrati…La Kyenge invece continua il suo lavoro…Scopri di più!

In Norvegia la Ministra Sylvi attacca apertamente gli immigrati. Proprio durante un’intervista ha affermato, riferendosi agli immigrati musulmani “qui si mangia il maiale e si beve l’alcol, per cui adeguatevi”.
In Italia, invece la Kyenge, continua il suo lavoro d’integrazione per gli immigrati, dando piena libertà a quest’ultimi di arrivare in Italia.

Sylvi Listhaug fa parte del Partito nazionalista del Progresso, è ministra dell’Immigrazione e dell’Integrazione.

Pienamente contraria allo hijab nelle scuole, contro ogni tipo di convenzione per i diritti umani, pronta a rinchiudere ogni immigrato che rifiuta lo status di rifugiato, in caso contrario vanno rispediti a casa loro.

La ministra s’ispira molto, come ha lei stesso dichiarato, alla “dama di ferro” Margareth Thatcher e a Ronald Reagan, ma ha gli occhi puntati anche su Donald Trump.

Inoltre ha dichiarato: “Tra i migranti ci sono anche tante brave persone, ma guardate gli sviluppi in Francia, Belgio e Regno Unito. Può accadere anche in Norvegia, e io non lo voglio”.

Fonte: liberoquotidiano

Foto Credit: ilgiornale