“Fermatela, è scandalosa” Destra vs Boldrini e ciò che ha osato dire.

Le dichiarazioni di Laura Boldrini sulle organizzazioni non governative hanno mandato su tutte le furie il centro destra.

Ecco la sua dichiarazione più incriminata:“Le Ong hanno svolto e svolgono una azione preziosa, in virtù della quale è meno alto il bilancio spaventoso delle morti nel Mediterraneo. Per questo meritano la nostra gratitudine”.

Tramite la lettera a Repubblica ha sottolineato che ai volontari “si deve il 35% delle azioni di soccorso: decine di migliaia di vite messe in salvo. Hanno intensificato la loro azione dopo che, finita Mare Nostrum, si era fatto ancor più grande il rischio di tragedie in mare”.

I ringraziamenti sono andati anche agli “uomini e le donne della Guardia costiera e degli altri corpi dello Stato, gli equipaggi dei mercantili e dei pescherecci che non si voltano dall’altra parte.

E con loro gli operatori degli organismi umanitari, i giornalisti che rilanciano richieste di soccorso e i rappresentanti delle comunità straniere in Italia che avvisano se loro connazionali stanno rischiando la vita in acqua”.

Per lei, inoltre, è importante sanzionare chi ha violato le leggi, ma è inaccettabile criminalizzare un gruppo sociale intero.

Dichiarazioni, queste, che hanno fatto infuriare il leghista Grimoldi: “Qualcuno fermi la Boldrini!

“Signora Boldrini sveglia, esca dalle sue stanze dorate. Molte delle Ong che lei difende a spada tratta hanno violato le nostre leggi, hanno favorito il traffico di esseri umani, hanno avuto rapporti con gli scafisti e con la criminalità e hanno contribuito a far annegare migliaia di esseri umani nel Mediterraneo”.

Per Forza Italia la presa di posizione della Presidenta è “scandalosa“.

Fonte: Libero

Foto credit: LiberoPensieroNews