ASSURDO: 15 Clandestini in un resort di lusso a 4 stelle… E il GOVERNO dice di non saperne nulla…

Sembra una barzelletta ma non lo è. Sono 15 i clandestini che sarebbero ospitati in una struttura a 4 stelle senza che nessuno, a quanto pare, ne sappia niente.

Si chiama “Borgo Machetto” il resort di lusso a 4 stelle di Dezenzano del Garda, Brescia.

Questi clandestini sarebbero loro ospiti da metà novembre, ovviamente tutto a spese dei contribuenti, cioé noi!

Ma la cosa pi√Ļ assurda √® che a quanto pare n√© il Comune, n√© la Prefettura n√© i Carabinieri siano informati della loro presenza.

Semplicemente la Agriscar, società che si occupa di accoglienza dei migranti, li avrebbe semplicemente messi lì, senza dire nulla.

Leggiamo, infatti, sul Populista che:

il primo cittadino di Desenzano Rosa Leso ha dichiarato di non saperne nulla, cos√¨ come la Prefettura: Giovanna Longhi, capo di gabinetto, ha infatti risposto di “non esserne al corrente: Borgo Machetto non eŐÄ nella lista delle proprietaŐÄ dove possono soggiornare i richiedenti asilo“.

Ma i proprietari, invece, dicono di essere a posto davanti alla legge.

Anzi, dicono addirittura di comunicare giorno per giorno in Prefettura le presenze dei richiedenti asilo, provenienti da Pakistan, Bangladesh e Ghana, per i quali sono stati organizzati anche corsi di italiano tenuti da un professore.

Una cosa è certa, nel frattempo quelli che pagano tutto sono gli italiani!