VIDEO La Lega chiede le dimissioni di Poletti. C’è già il sostituto, scopri chi è!

In un aula del Parlamento la Lega prende parola e affronta uno dei temi più scottanti: lavoro.

Il componente delle Lega si chiede come sia possibile che alcuni ministri osino descrivere lo status dell’Italia come positivo.

Come se tutto d’un tratto la disoccupazione del 12% fosse scomparso.

Come se il 40% (circa) della disoccupazione giovanile non arrecasse timore e ribrezzo.

Proprio nell’ambito dell’ occupazione giovanile che viene citato il ministro del lavoro Poletti.

Questi è finito qualche settimana fa al centro della bufera per aver offeso i cervelli in fuga.

E’ tornato poi sull’argomento per dichiarare di “essersi espresso male”, ma gli italiani non l’hanno mica perdonato.

Intanto al Senato la richiesta è altisonante: “vogliamo le dimissioni di Poletti”.

Pare proprio che la gaffe sui ragazzi al’estero gli stia costando cara, perchè la sua poltrona è seriamente in ballo.

Secondo alcune indiscrezioni rilanciate da Il Giornale, al suo posto ci sarebbe già un sostituto pronto.

Tommaso Nannicini è in pole position.

Ecco il video: