+CASO BOMBA+ SPIONAGGIO:dossier su Renzi e due arresti!

E’ stata scoperta una centrale di cyberspionaggio che teneva sotto controllo istituzioni, imprenditori e personaggi di spicco.

Dunque spionaggio informatico e intercettazioni illegali su politici e banchieri.

Tra i nomi in ballo, sono filtrati anche quello di Matteo Renzi e Mario Monti.

Dopo la scoperta in mattinata sono stati effettuati due arresti dalla Polizia Postale.

L’indagine è stata condotta dalla Procura di Roma per l’inchiesta Eye Pyramid.

Molto conosciuti negli ambienti dell’alta finanza”, così sono definiti i due ingegneri arrestati.

Di 45 e 49 anni, fratello e sorella spie, risiedono a Londra seppure siano domiciliati a Roma.

L’accusa?

Procacciamento di notizie concernenti la sicurezza dello Stato, accesso abusivo a sistema informatico, intercettazione illecita di comunicazioni informatiche.

Un’inchiesta dalle forme di una bomba ad orologeria, che è destinata in qualche modo ad espandersi.

Molto probabilmente ci attendono notizie scoppiettanti.

Fonte: Libero