Incredibile, italiani muoiono di freddo per strada mentre i migranti vengono serviti e riveriti…Leggi questo articolo!!!

Incredibile, lo Stato Italiano sta facendo morire dal freddo il proprio popolo, mentre i migranti vengono serviti e riveriti!!!

Si stanno occupando soltanto dei clandestini traslocandoli negli alberghi e hotel e intanto gli italiani muoiono dal freddo.

A Milano intanto due italiani di 53 e 60 anni sono morti al ghiaccio in 48 ore.

Purtroppo quando se ne sono accorsi dell’accaduto la persona era già morta.

Un uomo di 53 anni è morto verso le due della notte tra venerdì e sabato all’interno di una villa comunale.

I soccorsi sono stati fatti da una donna, che ha subito chiamato il 118 ma purtroppo quando è arrivata l’ambulanza l’uomo era già morto.

Tutto ciò diventa ancora più brutto quando a pochi metri dalla morte c’è la casa d’accoglienza “Enzo Jannacci” del comune di Milano, dedicata proprio ai senzatetto e alle persone in difficoltà.

Altro caso, successo Venerdì mattina dove un italiano di circa sessanta anni – aveva trovato la morte nel rifugio di fortuna che si era costruito in via Quarenghi, zona Bonola. L’uomo era stato trovato senza vita verso le otto del mattina e – come specificato dal Comune – la sera prima era stato visitato dal 118 e aveva rifiutato un letto in una struttura di palazzo Marino.

Fonte: riscattonazionale , La cronaca di Milano today