FURIA Salvini: “infame bastardo, spero che ti.. “

Il temperamento di Salvini è noto a tutti e sentirlo parlare in un certo modo non stupisce affatto.

Eppure questa a volta, a scatenare la sua furia, non sono nè immigrati nè politici.

A turbare la sensibilità del leader della Lega Nord è un atto crudele commesso nei confronti di un animale in occasione della notte di Capodanno.

L’episodio si é verificato nei giorni scorsi a Tortora, un centro del tirreno cosentino.

“Il gatto – come afferma l’Aidaa – è morto bruciato vivo dilaniato dai petardi, alcuni dei quali gli erano stati infilati in bocca probabilmente da qualcuno che lo conosceva e lo poteva avvicinare.”

L’Associazione italiana difesa animali ed ambiente (Aidaa), ha deciso di mettere una taglia di diecimila euro in favore di quanti contribuiranno all’identificazione ed alla denuncia dei responsabili.

Salvini condivide la notizia sul suo profilo Facebook commentandola duramente:

schermata-2017-01-03-alle-20-18-47

E’ assurdo che qualcuno commetta tali crimini e che lo faccia con l’intento di divertirsi.

DIFFONDIAMO LA NOTIZIA E AIUTAMO A TROVARE I COLPEVOLI.

Fonte: Libero