Nuova FREGATURA delle BANCHE sui MUTUI: pagherete molto di più, scopri quanto e perchè..

Avevi intenzione di comprare casa nel 2017 facendo ricorso a un mutuo?

Bhè ci sono cattive notizie per te.

Per i futuri proprietari di casa non sarà, infatti, un anno felice.

Un presagio era già arrivato con l’aumento dell’Eurirs, cioè uno dei paramentri su cui vengono calcolati i costi dei finanziamenti.

Ma la stangata è giunta dall’Intesa Sanpaolo, che come riporta La Stampa ha deciso di modificare i tassi dei propri finanziamenti per l’acquisto di una casa.

E poichè siamo in Italia non ci si aspettava mica che il cambiamento prevedesse una diminuzione !? Assolutamente no, un bel rialzo è stato l’augurio di buon anno della banca.

La novità riguarderà quei clienti che attiveranno un nuovo mutuo e saranno costretti a pagare una rata media più alta di 30-40 euro.

Come è accaduto in passato per novità lanciate dall’istituto torinese, gli altri istituti bancari italiani potrebbero presto imitare lo stesso comportamento, per far fronte ai costi relativi all’aumento dello spread.

E non sono esclusi altri aumenti, come ha chiarito il responsabile direzione marketing di Intesa Sanpaolo Andrea Lecce: “decideremo in base a come cambieranno i tassi monetari

I presupposti dell’anno nuovo non fanno proprio ben sperare.

FONTE: Libero