ANNUNCIO SHOCK di ALFANO: “Se vince il No… Renzi non deve assolutamente…”

Il Fronte del Sì, del governo, sta già mettendo le mani avanti. Il primo a parlare è il ministro Alfano.

Infatti, ieri Angelino Alfano, ha rilasciato alcune dichiarazioni che dovrebbero far pensare molto quei milioni di italiani che non vogliono più Renzi.
Su IlFattoQuotidiano leggiamo:


Il governo, secondo il ministro dell’Interno, “non può essere giudicato su questa riforma. Il giudizio su tutto avverrà alle elezioni politiche”. E se vince il No e Renzi decide di rassegnare le dimissioni? “Non ci resta che prenderne atto. Gli chiederemo di non farlo. Saremo tra quelli che andrebbero dal presidente della Repubblica a chiedere che questo governo possa proseguire la propria azione”

Ad Alfano, quindi, poco importa del giudizio degli elettori, che sicuramente in milioni andranno a votare “NO”!

Alfano, infatti, non solo chiederà a Renzi di non dimettersi, ma addirittura cercherà di convincere Mattarella a non accettare le dimissioni del Premier.

E intanto a farne le spese saranno sempre i cittadini, e questo regime antidemocratico continuerà ad andare avanti.
Noi non ne possiamo più! E tu?

Se sei indignato da queste parole di Alfano, CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SU FACEBOOK!
Facciamoci sentire!